Crea sito

la preghiera più bella

24 aprile 2009

Dammi, o Signore, una buona digestione
ed anche qualcosa da digerire.
Dammi la salute del corpo,
col buon umore necessario per mantenerla.
Dammi, o Signore, un’anima santa, che
faccia tesoro di quello che è buono e puro,
affinché non si spaventi del peccato,
ma trovi alla sua presenza la via per mettere di nuovo le cose a posto.
Dammi un’anima che non conosca la noia, i brontolamenti, i sospiri e i lamenti,
e non permettere che io mi crucci eccessivamente
per quella cosa troppo invadente
che si chiama: “Io”.
Dammi, o Signore, il senso del ridicolo.
Concedimi la grazia di comprendere uno scherzo,
affinché conosca nella vita un po’di gioia
 e possa farne parte anche ad altri.

Così sia.

TOMMASO MORO

delicious | digg | reddit | facebook | technorati | stumbleupon | savetheurl

Filed under: pensiamoci

Tag:, ,

1 commento Lascia un commento

  • 1. Grazia Sereno  |  25 aprile 2009 alle 13:48

    Sembra così severo dalla foto! invece ha scritto delle parole di una leggerezza profonda che sorprendono..niente di nuovo sotto il sole..

Lascia un commento

, (Hidden)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TrackBack URL  |  RSS feed for comments on this post.