Crea sito

Tag: razzismo

Il nostro primo obiettivo nella vita è aiutare gli altri. Se non puoi aiutarli almeno non ferirli

ho letto questa mattina su “pubblico” un’intervista bellissima ad Aldo Busi, delicata, accorata, tragica che si potrebbe riassumere con questa frase sublime «Non ci vuole poi molto a essere dei bravi pedagoghi: invece di strappare i suoni che vuoi tu con il rischio di avere in risposta le urla sincopate di una persona in gabbia, resti in ascolto dell’umanità per come è ed è fatta»Lo scrittore: «Sono i parlamentari che si dovrebbero impiccare nella tromba delle scale, e invece lo fanno i ragazzini di 15 anni»

«Voglio dare un nome e un volto a quel ragazzo che metteva lo smalto «Sento la sua solitudine, sento i suoi passi a distanza». E poi Aldo Busi si commuove. Il dolore e lo sgomento dell’intellettuale più irriverente d’Italia è forte e si condensa in poche parole sussurrate. Parole che vorrebbe urlare al mondo come ha sempre fatto, ma che in questa occasione risultano accorate e dolci, come farebbe un padre o una madre che piangono il proprio figlio, un maestro di vita che piange un discepolo prediletto. (altro…)

Lascia un commento 23 novembre 2012

la pace comincia da me

pacePenso a fatti recenti di “ordinario” degrado del linguaggio e, di conseguenza, dei comportamenti. Le parole allo stesso modo di come possono nutrire l’ignoranza ed i più bassi istinti, obnubilare la mente ed incitare all’odio e al razzismo, così possono aiutarci a pensare e renderci più liberi, l’importante è non rinunciare mai ad essere disponibili a cambiare idea e ad evolvere:

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari

e fui contento, perché rubacchiavano. (altro…)

Lascia un commento 18 dicembre 2011


Calendario

luglio: 2019
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Archivi

Categorie

Riccardo Battaglia - miodottore.itC